Identità

A.D.A.S. è una associazione di promozione sociale che svolge le proprie attività di interesse generale per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, nel rispetto dei principi che ispirano le organizzazioni no-profit del Terzo Settore.

È stata fondata a Catania in data 3 novembre 2010 con atto pubblico notarile; il 25 febbraio 2019, con assemblea straordinaria convocata presso lo studio del notaio designato, ha adeguato il proprio Statuto alle previsioni del Codice del Terzo Settore ed ha ampliato l’oggetto sociale.

Il nuovo modello associativo, dopo le ultime modifiche statutarie, mira a rendere l'Associazione operativa a 360° all'interno del tessuto sociale e del territorio della Sicilia, modello che auspica possa essere adottato nelle altre Regioni coinvolgendo i Siciliani che vivono fuori dalla Sicilia (leggi il MANIFESTO PROGRAMMATICO).

Il raggio d’azione di A.D.A.S. spazia oggi dalle attività di protezione e valorizzazione dell’Ambiente, inteso nella sua accezione più ampia, a quelle di promozione del Benessere Sociale; dalle attività Socio-Assistenziali a quelle di carattere Culturale ed Educativo. Nei vari settori svolge attività di informazione, consulenza, assistenza e sostegno.

A.D.A.S. desidera essere una risorsa per la collettività, in grado di sviluppare un forte effetto di trascinamento.

È una realtà aperta, a base democratica e partecipativa, che garantisce la partecipazione attiva dal basso nel rispetto della orizzontalità e della circolarità delle idee per costruire rapporti armonici sia al proprio interno che all’esterno. È pronta ad accogliere chi ha voglia di mettere a disposizione della collettività proprie competenze e proprie abilità con finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale.

Al proprio interno, mira a costruire sinergie tra le varie abilità per diventare una comunità competente che faccia massa critica all’interno del tessuto sociale e nel territorio.

Per garantire il pieno e diretto coinvolgimento nelle proprie attività, offrire una informazione completa e abbattere le barriere che rischiano di condizionare il diritto di ciascun aderente alla partecipazione piena alla vita associativa, gli eventi, le riunioni e qualsiasi genere di attività vengono organizzati in locali accessibili e privi di barriere architettoniche; è previsto inoltre l’utilizzo degli strumenti offerti dalla tecnologia per colmare le distanze, contenere i costi e superare le difficoltà che possono condizionare la partecipazione fisica.

A.D.A.S. è autonoma, apolitica, apartitica, aconfessionale. Per mantenere la propria autonomia e la propria laicità, organizza riunioni, eventi e attività in locali non riconducibili a partiti politici o confessioni religiose, è pronta, però, a dialogare con tutte le forze politiche, sociali e religiose perché crede nel confronto costruttivo e democratico.

Per perseguire gli scopi previsti nello Statuto, realizzare attività e progetti, l’Associazione si avvale dell’attività sia di Soci (per sapere come aderire vai a ASSOCIATI) che di Volontari e Attivisti (vai a VOLONTARIATO) che operano sul territorio ed offrono, gratuitamente e spinti da una forte motivazione interiore, il proprio tempo e le proprie energie per svolgere attività in grado di migliorare la vita sociale e individuale in ogni settore.

I singoli Soci, i Volontari e l’Associazione agiscono adottando i seguenti canoni di comportamento:

·         osservare le leggi vigenti e le regole contenute nel Codice Etico, nello Statuto e nel Regolamento dell’Associazione (in calce al testo sotto la gallery trovi i pdf di STATUTO, CODICE ETICO e REGOLAMENTO);

·         rispettare la dignità umana;

·         tenere sempre una condotta corretta, trasparente, rispettosa, onesta e leale;

·         evitare ogni possibile interferenza derivante da interessi individuali o le situazioni di conflitto di interesse;

·         garantire inclusione ed accessibilità;

·         diffondere corretta informazione;

·         reperire risorse umane e finanziarie agendo secondo criteri etici, professionali e trasparenti e mirando all’esclusivo interesse dell’Associazione.

 

La struttura amministrativa ed operativa dell’Associazione è costituita da:

·         l’Assemblea generale dei Soci, che è il massimo organo deliberante ed ha il compito precipuo di delineare gli indirizzi generali delle attività programmate ed approvare il bilancio;

·         il Consiglio Direttivo, che è l’organo di governo e di amministrazione ed opera seguendo gli indirizzi generali dettati dall’Assemblea generale dei Soci, è formato dal Presidente, dal Segretario, dal Tesoriere, dal Vice-Presidente e da più Consiglieri;

·         il Presidente, che è il rappresentante legale dell’Associazione e provvede alla esecuzione delle delibere assembleari e del Consiglio Direttivo, garantisce la coerenza delle attività con gli scopi statutari, ha funzioni di vigilanza e poteri di convocazione;

·         le Cumpagnie, che sono coordinamenti su base locale ed hanno il compito di favorire le attività su tutto il territorio;

·         i Coordinatori delle Cumpagnie, che collaborano stabilmente con il Consiglio Direttivo, le Commissioni ed i Comitati e sono mossi da una forte motivazione che li spinge a mettere a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per svolgere opera di sensibilizzazione ed informazione, aggregazione e coinvolgimento;

·         il Collegio dei Revisori, che verifica l’operato del Consiglio Direttivo e dell’Associazione ed esamina ed approva i bilanci;

·         il Collegio dei Probiviri, che ha funzioni di vigilanza, di disciplina e di intervento in caso di controversie interne;

·         le Commissioni, che coinvolgono Soci, Attivisti ed Esperti anche esterni in attività di programmazione, organizzazione, redazione e conseguente esecuzione di progetti;

·         il Comitato Scientifico (in via di costituzione), che ha funzioni consultive e competenze di carattere tecnico-scientifico e svolge funzioni di consulenza in tema di ricerca e informazione scientifica, è formato da professionisti esperti nelle varie discipline pertinenti agli scopi statutari. Si occupa, inoltre, di redigere progetti di ricerca, pubblicazioni di rilevanza scientifica, di condurre studi e contribuire alla organizzazione di convegni e congressi.

(Per conoscere la composizione dei vari organi vai a ORGANIGRAMMA).

 

N.B. Nella gallery che segue da sinistra il nuovo marchio A.D.A.S., che abbiamo adottato con la delibera dell'assemblea straordinaria del 25 febbraio 2019 con cui abbiamo adeguato lo statuto alle nuove norme del Terzo Settore; a seguire l'immagine del nostro precedente marchio che ci ha accompagnato per anni e che troverai ancora sui social e in questo sito web nelle attività precedenti al 25 febbraio 2019.
Le pubblichiamo entrambe accanto per maggiore chiarezza.

 

Marisa Falcone, responsabile Informazione